Tra le tecniche di decorazione più sofisticate c’è sicuramente quella del finto marmo. Si tratta di dipingere parti di pareti, soffitti o colonne creando un “effetto marmo” andando ad imitarne il colore caratteristico e le tipiche venature.

 

 

In natura esistono diversi tipi di marmo con tonalità molto differenti che vanno dal bianco al rosa, dal giallo al grigio e dal verde al nero.

Per imitare ciascuna di queste tipologie è necessario ricorrere a tecniche diverse
utilizzando pennelli, carta, piume o spugne, e inoltre le striature del marmo disegnano giochi sempre differenti, perciò, ancora una volta, l’abilità del decoratore dovrà saper conferire armonia e veridicità all’opera.

Una tecnica simile è quella del finto legno, con la quale viene ricreato l’effetto tipico del legno.